LABORATORI SCALA ANSALDO: UN VIAGGIO DIETRO LE QUINTE DEL TEATRO

Teatro alla Scala, laboratorio, MI - ZONA TORTONA

I laboratori del Teatro alla Scala, dal 2001 sono riuniti presso l’ex insediamento industriale delle acciaierie Ansaldo a Milano: un’imponente struttura di 20.000 metri quadrati, divisa in tre padiglioni intitolati al regista Luchino Visconti, allo scenografo Nicola Benois e al costumista Luigi Sapelli (nome d’arte Caramba).
I laboratori ospitano la maggior parte delle lavorazioni artigianali degli allestimenti scenici – scenografia, scultura, termoformatura, falegnameria, officina meccanica, assemblaggio scene, sartoria, elaborazione costumi, lavanderia. Un patrimonio che esiste grazie al lavoro quotidiano degli oltre 150 addetti tra falegnami, fabbri, carpentieri, scenografi, tecnici di scenografia, scultori, sarte, costumiste che da un semplice bozzetto realizzano l’intero allestimento scenico.
Per Manifatture Aperte, la Scala apre al pubblico i Laboratori Scala Ansaldo: un progetto articolato in visite guidate dove si può compiere un viaggio “nel dietro alle quinte” del Teatro e assistere in prima persona alla nascita dei suoi spettacoli.

L’accoglienza e le visite accompagnate sono a cura dei Soci Volontari del Touring Club Italiano.

Via Bergognone 34, Milano

Tipo di esperienza: visita guidata

venerdì 29 novembre: accesso su prenotazione alle ore 10.00, 11.00 e alle 14.00, 15.00, 16.00, 17.00

sabato 30 novembre: accesso su prenotazione alle ore 10.00, 11.00 e alle 14.00, 15.00, 16.00

POSTI ESAURITI

Scroll to top